Peculato ed omesso versamento della tassa di soggiorno da parte dell’albergatore: profili di diritto intertemporale dopo il decreto rilancio

Francesco Alvino e Chiara Nicolosi

Articolo

SOMMARIO   1. La successione normativa: la riconfigurazione dell’imposta di soggiorno e la depenalizzazione delle condotte appropriative da parte dell’albergatore. — 2. La retroattività degli effetti conseguenti alla depenalizzazione. Il rilievo delle modifiche mediate della fattispecie incriminatrice nel prisma delle vicende successorie. — 3. La problematizzazione della vicenda successoria nel caso di specie. — 3.1. (segue) Il rilievo delle novazioni legislative rifondative dell’assetto giuridico della materia. — 4. Una successione impropria “atipica”: conseguenze di diritto intertemporale. — 5. L’impunità delle condotte pregresse. — 6. Continuità di illecito e sussidiarietà: spunti minimi di riflessione.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Cookie policy