Ombre sull’innocenza. La formula dubitativa nel processo penale dell’Italia liberale

Marco Nicola Miletti

Articolo

SOMMARIO   1. Il fantasma del non consta. – 2. Sgradite assimilazioni: la disciplina del 1865. – 3. Dall’istruzione al giudizio: la spada di Damocle. – 4. «Infami ricordi»: non liquet e scuola positiva. – 5. Biografia morale o registro del disonore: il casellario giudiziale. – 6. Contro le stimmate: la legge Lucchini (1902). – 7. Tormenti della codificazione: l’inopinato revirement. – 8. Le scelte del 1913 tra rigore e compensazioni. – 9. Equilibri bifasici e umiltà smarrita.

Il contributo è pubblicato nella rivista Quaderno di storia del penale e della giustizia penale.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Cookie policy