Norme penali “sostanziali”, norme penali “processuali” e divieto di retroattività

Giovanni Flora

Articolo

Il presente scritto è destinato al Liber Amicorum di Adelmo Manna.

SOMMARIO   1. La questione del diverso regime intertemporale delle norme penali sostanziali e delle norme penali processuali. — 2. Ha un senso interrogarsi sulla “natura” sostanziale o processuale. — 3. La “portata” della garanzia stabilita dall’art. 25, 2° co. Cost. — 4. In particolare: divieto di retroattività e norme “processuali”. — 5. Futuribili.