Il “caso Ciontoli/Vannini”: un enigma ermeneutico ‘multichoice’

Francesca Piergallini

Articolo

SOMMARIO   1. Premessa. — 2. Il fatto. — 3. Thema probandi ed esiti decisori. — 4. L’omissione di soccorso aggravata dall’evento-morte. — 5. L’ingresso della posizione di garanzia. — 6. L’elemento psicologico del reato. — 6.1. Il dolo eventuale e la formula di Frank. — 6.2. Il concorso colposo nel delitto doloso. — 7. Linee di una diversa ricostruzione. — 8. Conclusioni.

Il contributo è destinato alla pubblicazione nel prossimo volume di Criminalia ed è soggetto ai criteri di peer review ed alle esclusioni dal sistema di valutazione della Rivista.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Cookie policy