Costanza Bernasconi

Il reato ambientale

Il reato ambientale presenta una fisionomia del tutto particolare. Basti pensare che la gran parte delle fattispecie incriminatrici previste dalla sconfinata normativa di settore è costituita da illeciti contravvenzionali, mentre poche e residuali sono le ipotesi delittuose. Da qui l’interesse per una dogmatica del reato ambientale,

Leggi tutto
il reato ambientale - Bernasconi




SOMMARIO   1. Bilanciamento degli interessi in conflitto e determinazione del raggio di tutela. — 1.1. La regolazione amministrativa quale prius logico della tutela penale. — 1.2. Bilanciamenti in conflitto. — 2. Il rapporto tra livello di accessorietà-dipendenza dal diritto amministrativo e grado di certezza-prevedibilità del diritto penale dell’ambiente: tre paradigmi.

Leggi tutto
Criminalia LOGO


Dottorato di ricerca in Scienze Penalistiche conseguito presso l’Università degli Studi di Trieste il 15 aprile 2011 (ciclo XXII).

Tutor: Prof. Fausto Giunta – Relatore: Prof. Paolo Pittaro.

Commissione esaminatrice: Prof.ssa Maria Riccarda Marchetti (Università di Sassari),

Leggi tutto
Università di Trieste LOGO

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Cookie policy